QUADERNI PER SCUOLA: QUALI SCEGLIERE?

Il quaderno giusto per ogni classe

Chi inizia l’avventura della scuola elementare sarà certamente in possesso di una lista con il materiale scolastico richiesto dagli insegnanti.

Capita che dei genitori vengano da noi in cartoleria con qualche dubbio a riguardo.

Tra le domande che più spesso ci vengono rivolte molte riguardano la scelta dei quaderni: quali righe e per quali classi? Con o senza margine? Quale grammatura? Grandi o piccoli?

Niente paura, se avete bisogno di chiarimenti ci siamo noi, leggete qui!

Le dimensioni:

Alle elementari vengono utilizzati i “quadernoni” cioè i quaderni formato A4 (misura 21x29.7cm)

Ogni classe richiede un tipo di rigatura specifica, vediamole nel dettaglio qui sotto.

1°e 2° ELEMENTARE

QUADERNI A RIGHE –  Si usa solitamente la rigatura A, che ha una riga verticale di colore rosso che indica il margine e spaziature di dimensioni diverse per guidare il bambino nell’apprendimento della scrittura.

QUADERNI A QUADRETTI – In 1° elementare si utilizzano solitamente quaderni con quadretti da 10 mm privi di margini laterali  per rendere più semplice il primo approccio con i numeri.

In 2° elementare cominciano invece ad usare i quaderni con quadrettatura Q, da 5 mm con il margine laterale rosso. E’ possibile farne ampia scorta perché, come leggerete più avanti, verranno utilizzati anche negli anni di scuola successivi.

3° ELEMENTARE

QUADERNI A RIGHE – In 3° elementare i bambini hanno acquisito più dimestichezza con la scrittura ed iniziano ad utilizzare quaderni con la spaziatura tra le righe più ravvicinata, cioè la rigatura B.

QUADERNI A QUADRETTI- Per quanto riguarda i quaderni a quadretti, continuano ad utilizzare quelli da 5 mm con il margine.

 4° e 5° ELEMENTARE

QUADERNI A RIGHE – I bambini hanno raggiunto una maggiore padronanza di scrittura per cui è arrivato il momento di utilizzare la rigatura C, sempre con il margine rosso, ma con rigatura unica.

QUADERNI A QUADRETTI –  Nessuna variazione per i quaderni a quadretti, vengono ancora usati quelli da 5 mm con margine.

 SCUOLE MEDIE e SUPERIORI

QUADERNI A RIGHE – Si utilizzano quaderni con la rigatura 1R, senza margini.

QUADERNI A QUADRETTI – Per quanto riguarda i quaderni a quadretti si possono usare quelli da 5mm o 4mm in entrambi i casi senza margine.

N.B. per le esigenze degli studenti DISGRAFICI, DISORTOGRAFICI, DISCALCULEI E DISLESSICI, abbiamo una gamma completa di quaderni a loro dedicati.

E la grammatura? 80 o 100 gr?

Per i bambini che iniziano la scuola elementare, noi consigliamo i quaderni con la carta di grammatura più pesante, da 100 gr/mq in quanto non avendo ancora la padronanza della scrittura tendono a calcare di più e a cancellare e riscrivere spesso.

Nel momento in cui i bambini avranno acquisito più sicurezza e la loro scrittura sarà diventa più fluida, si potrà passare ai quaderni con carta da 80 gr/mq.

 

Vi ricordiamo che per qualsiasi dubbio o chiarimento potete contattarci allo 0332 281124 o scriverci alla mail cart@villavarese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il negozio Villa Varese rimarrà chiuso per ferie dal 7 al 22 agosto. Gli ordini online effettuati dal 4 agosto verranno spediti dopo il 23 agosto Rimuovi